Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Menu

Supporto Turistico

VISITE GUIDATE
a SPERLINGA e dintorni:
GANGI - PETRALIE
GERACI SICULO
(borghi pi├╣ belli d'Italia)
NICOSIA - MISTRETTA

ESCURSIONI PARCO DEI NEBRODI E MADONIE
RISERVE NATURALI CAMPANITO-SAMBUGHETTI E ALTESINA

Salvatore Lo Sauro

Salvatore Lo Sauro

Guida Turistica
Guida escursionistica
A.I.G.A.E. autorizzata
per tutta la Sicilia.

ITA FRA ENG
Ita. - Francais - Eng.

Tel-phone:
3488724073 - 3407840354
Sperlinga (Enna) - Sicily - Italy

losauro.sal@libero.it

www.sperlinga.net


Castello di Sperlinga
Dialetto Galloitalico

Il dialetto Galloitalico Ŕ una particolaritÓ linguistica  di questa parte della Sicilia dei comuni di Aidone, Fondachelli-Fantina, Montalbano Elicona, Nicosia, Novara di Sicilia, Piazza Armerina, Sanfratello e Sperlinga   e anche di una zona della Basilicata (Pietragalla, Potenza, Picerno, Pignola, Tito, Trecchina, Vaglio Basilicata ); 

Ascoltare alcune parole galloitaliche permette di prendere coscienza dell’esistenza di una Sicilia medievale dalle varie parlate e dal miscuglio di suoni e fonemi.

In  Sicilia nel Medioevo  si  parlavano  alcune lingue  diverse tra loro, esistono infatti diversi editti in queste lingue quali: il  latino, il greco, l' arabo.

Il Galloitalico rappresenta una grande fetta della popolazione siciliana medievale che si estendeva dalle pendici dell’Etna fino al territorio di Butera.

per informazioni : info@castellodisperlinga.it

mappa dei paese galloitalici di Sicilia


mappa dei paesi galloitalici di Basilicata  da www.galloitalico.org


CuriositÓ

In visita a Sperlinga o in qualche altro paese galloitalico, chiedete come si dicono le seguenti parole:

anello, neve, cane, cani, falce, rana, luna, lana, pipistrello e l'espessione del numero  5555; Avrete in sintesi la fonetica del dialetto galloitalico.     

 




  Aggiornato al: 09-10-2016


Powered By Michele Scarlata